Durante il tour di novembre a Cuba oltre al campionissimo Marcel Zamora, ci sarà anche l’ex professionista Alessandro Bertolini

Scopriamo, attraverso questa breve intervista, uno dei ciclisti  più longevi, sportivamente parlando, che l’Italia abbia mai avuto.

  • 20 anni di carriera tra i professionisti partecipando a 9 giri d’Italia, 7 Tour de France, , 4 Vuelta d’Espana oltre che prezioso gregario ai Mondiali di Stoccarda a fianco di Bettini che fu vincitore.

Si una lunga carriera (metà della mia vita sui pedali professionista) auguro a tanti atleti di arrivarci e di provare le stesse emozioni che ho avuto la fortuna di poter vivere

  • Hai macinato chilometri in tutta Europa e in tanti altri Paesi

Si  davvero in tutta Europa compresi i paesi dell’est come Polonia e Cecoslovacchia poi  in sud Africa, Singapore, America e Sudamerica oltre che Argentina

  • Ma scommetto che ti manca Cuba ? Curioso di vederla e di pedalarci e come mai questa nuova avventura?

Devo ringraziare soprattutto l’amico Silvio Rigatti. Questa volta mi ha convinto lui a partire. Lo scorso anno sono stato io a portarlo a Sharm. Cuba mi mancava sono proprio curioso di pedalare li deve essere davvero rilassante ed emozionante. C’ero stato in vacanza nel lontano 1996 ma solo in spiaggia, a quel tempo avevo bisogno soprattutto di una brandina 🙂 oggi invece ho necessità e la voglia di muovermi un pò di più, dunque un tour itinerante in bici è il massimo per me.

  • Cuba è un Paese dove il ciclismo è fortemente amato e gli amici cubani impazziranno all’idea che ci sarà un ex professionista che pedalerà con loro.  Ti rende felice questa cosa ?

Molto felice, regalare loro dei bei ricordi miei mi rende felice, porterò a loro qualche regalo del mio passato da ciclista.

  • Con quale spirito continui a pedalare dopo che hai smesso l’attività di professionista ?

Lo spirito di stare bene e tenermi in forma, ed ogni tanto sentire quella adrenalina che mi piace ancora tanto, mi libera  endorfine.

  • A Minorca fra qualche giorni condividerai la vacanza con uno dei più grandi nomi del Triathlon mondiale, Marcel Zamora, e sarai con lui anche a Cuba. Cosa sai di lui ?

So che è stato uno dei più grandi Triathleta in campo mondiale ha vinto tanti Ironman e sara bello rinfrescare il mio Spagnolo è scambiarci le nostre emozioni, importante che a “piedi El me speta” (detta in trentino)

  • Sarà la quarta esperienza con TriathlonTravel (2 volte a Sharm e a San Pietroburgo) che ricordo hai di questi viaggi ?

Rappresentano le mie vacanze ideali tra cultura e benessere; fare quello che mi piace e poi condividere e regalare qualche emozione vissuta nel passato quando correvo

  • Ora che la notizia della tua presenza a Cuba è ufficiale, molti non vorranno più venire per paura che gli tirerai il collo in bici assieme a Marcel Zamora …. Manda un messaggio per tranquillizzarli

Questa domanda può essere fatta a chi è già stato in vacanza con me nei viaggi TriathlonTravel. Sono quasi sempre l’ultimo del gruppo che aiuto chi fatica di più. Non abbiate timore so andare anche piano,e  specialmente ora che non ho traguardi da tagliare e classifiche da rispettare. HASTA PRONTO EN CUBA!